Termini e condizioni

L’erogazione delle sopra definite attività fornite da Acqua Attiva sarà in ottemperanza delle Condizioni Generali di seguito specificate, ove applicabili, in funzione della specificità delle attività erogate, e delle condizioni sopra specificate dove sono descritti i contenuti, le regole ed i modi operativi della loro erogazione.

  1. Qualità e Sicurezza

Acqua Attiva non sarà in ogni caso responsabile di errori, vizi e ritardi nelle prestazioni, se tali errori, vizi o ritardi sono imputabili in modo provato, sia direttamente che indirettamente al Cliente, ovvero siano stati determinati dall’inadempimento delle obbligazioni contrattuali a carico del Cliente.

  1. Obbligo di Riservatezza

Acqua Attiva si impegna a mantenere il più rigoroso riserbo con terzi in ordine a qualunque dato, notizia o circostanza comunque connessa con l’attività del Cliente o a questa anche indirettamente riconnessa.

In particolare Acqua Attiva, durante e dopo il periodo della collaborazione, s'impegna a non rivelare a terzi qualsiasi informazione riguardante le iniziative commerciali del Cliente, e si impegna altresì a non trattenere alcun documento di qualsiasi genere che riguardi informazioni riservate, o dati, del Cliente di cui sia comunque a conoscenza.

Fermo restando quanto previsto dal precedente punto, Acqua Attiva è autorizzata a rilevare il contenuto delle informazioni sopra citate esclusivamente per le finalità della presente proposta. Inoltre Acqua Attiva è autorizzata a sviluppare una relazione dell’applicazione al fine di promuovere le Case da essa rappresentate.

Alla data di scadenza del contratto relativo alla presente proposta ovvero in ogni momento di sopravvenuta inefficacia del contratto stesso, Acqua Attiva dovrà prontamente restituire al Cliente o distruggere, a richiesta di quest’ultimo, tutti i documenti contenenti le informazioni riservate che siano in suo possesso.

  1. Divieto di Cessione

Nessuna delle parti ha il diritto di cedere i propri diritti, le proprie obbligazioni ovvero i propri benefici derivanti dal presente contratto, se non con il consenso dell’altra parte e nel rispetto delle condizioni indicate dall’altra parte al momento della prestazione del consenso.

  1. Rispetto del Decreto Legislativo del 30 Giugno 2003 n° 196

Il Cliente, in quanto “Titolare” del/i trattamento/i dei dati raccolti in esecuzione del contratto ai sensi dell’art. 29 del d. lgs. 196/2003, nomina Acqua Attiva “Incaricato ai sensi del d. lgs. 196/2003” del/i trattamento/i dei medesimi, in persona della medesima Acqua Attiva.

Acqua Attiva, quale “Incaricato ai sensi del d. lgs. 196/2003”, procederà al trattamento dei dati al solo scopo di fornire le prestazioni inerenti la presente proposta, attenendosi alle modalità previste dal contratto ed alle eventuali particolari istruzioni impartite per iscritto dal Cliente, quali, ad esempio, la comunicazione o diffusione di dati in Italia o all’estero.

Il Cliente si obbliga a manlevare e tenere indenne Acqua Attiva da qualsiasi danno, domanda, pretesa o conseguenza pregiudizievole derivante dalla mancata ottemperanza da parte del Cliente a quanto previsto dal d. lgs. 196/2003 ed eventuali successive integrazioni o modificazioni.

Acqua Attiva, a sua volta, si obbliga a manlevare e tenere indenne Il Cliente da qualsiasi danno, domanda, pretesa o conseguenza pregiudizievole derivante dalla mancata ottemperanza da parte di Acqua Attiva di obblighi previsti a suo carico dal d. lgs. 196/2003 ed eventuali successive integrazioni o modificazioni, nonché di istruzioni impartite dal Cliente.

  1. Garanzia

La garanzia sui materiali forniti è di 365 giorni a decorrere dalla data di consegna.

Acqua Attiva garantisce la regolarità di funzionamento delle apparecchiature al momento della loro installazione, in conformità alle specifiche tecniche del produttore. La presente garanzia in ogni caso non eccede la garanzia rilasciata dal costruttore delle apparecchiature. I prodotti sono garantiti esenti da vizi del materiale e nella lavorazione. La garanzia non copre i prodotti che risultino manomessi, riparati da terzi o utilizzati non conformemente alle condizioni di impiego previste. I prodotti contestati possono essere inviati ad Acqua Attiva soltanto previa autorizzazione. Per i prodotti che a suo insindacabile giudizio risulteranno difettosi, è facoltà di Acqua Attiva riparare o sostituire i prodotti senza che ciò comporti alcuna responsabilità per eventuali danni diretti o indiretti subiti dal Cliente a causa di ciò. Le spedizioni dei prodotti inviati a Acqua Attiva in applicazione della garanzia, come pure le ulteriori spese di imballo e ogni altra spesa accessoria, sono a rischio e spese del Cliente.

Eventuali vizi o difetti dovranno essere denunciati in forma scritta a pena di decadenza entro 8 giorni dalla scoperta. In ogni caso, anche in presenza di vizi dei beni venduti, il CLIENTE potrà chiedere esclusivamente la sostituzione o la riparazione dei componenti difettosi, riservandosi Acqua Attiva la scelta tra le due opzioni e garantendo comunque l’eliminazione dei vizi. Acqua Attiva non assume alcuna obbligazione o garanzia che non sia espressamente prevista nel presente contratto, neppure riguardo a vizi, difetti, difformità delle apparecchiature o dell’eventuale documentazione allegata o alla loro utilizzabilità per uno specifico scopo.

  1. Ambiente di lavoro

Acqua Attiva effettuerà gli interventi di propria esclusiva competenza presso la propria sede, salvo diverso accordo; la fase di installazione dei terminali verrà svolta presso la sede del Cliente.

Il Cliente si impegna a mettere a disposizione i locali, l’energia, le apparecchiature previste dal piano tecnico ed il personale normalmente in orario di lavoro per le operazioni che richiedono l’accesso ai suoi locali, nonché a garantire le misure di sicurezza previste dalla legge.

Il personale Acqua Attiva si adeguerà alle regole del Cliente per quanto riguarda orario di lavoro, festività, sicurezza, istruzioni operative, ecc.

  1. Limiti di Responsabilità

Fermi restando i limiti inderogabili di legge, Acqua Attiva non risponde delle eventuali perdite finanziarie del CLIENTE o di terzi (economic losses) conseguenti ad interruzioni di esercizio del sistema o delle singole apparecchiature, tra le quali si citano a mero titolo esemplificativo lucro cessante, spese per ripristino di attività, responsabilità civile verso terzi, perdita di affari, in relazione all'acquisto ed all'uso delle apparecchiature oggetto del presente contratto.

La responsabilità sia contrattuale che extracontrattuale di Acqua Attiva per le conseguenze subite dal Cliente e derivanti dall’esecuzione degli obblighi previsti dalla presente proposta, ovvero dal loro inadempimento è esclusa salvo che per quei danni derivanti direttamente da azioni, omissioni o comportamenti compiuti con dolo o colpa grave, ovvero in violazione di norme di legge. In ogni caso Acqua Attiva non potrà essere responsabile di danni superiori al valore del 5% del presente contratto.

Solve et repete: Per patto espresso tra le parti, qualunque contestazione fosse sollevata dal CLIENTE non potrà sospendere l'obbligo di quest’ultimo di pagare alle date fissate le somme dovute, né gli altri obblighi assunti con il contratto.

  1. Rappresentanti Autorizzati

Per la gestione dei rapporti contrattuali le parti designeranno rispettivi rappresentanti autorizzati e se ne daranno evidenza scritta.

Resta ferma la facoltà di ciascuna parte di sostituire i propri rappresentanti autorizzati purché ne dia comunicazione scritta all'altra parte.

  1. Foro Competente

La conclusione, l’interpretazione, l’esecuzione, la validità ed ogni altra questione, di qualunque natura, relativi al presente contratto sono soggetti alla legge italiana.

Per ogni controversia che dovesse sorgere in relazione all’esecuzione del presente contratto sarà competente il Foro di Milano.